Direct vs. Indirect Objects

The Corresponding Pronouns

Use in Passato Prossimo

 

 

Part I: Direct Object Pronouns

 

Introduction.

 

1. Direct object receives the verb's action directly:

The dog ate the bone.

 

2. Direct object pronouns replace direct obj. nouns: 

The dog ate it.

 

3. In Italian, the direct object pronouns corresponding to "me," "him/her/it", etc. are:

 

singular:   mi   ti   lo/la = l'

plural:     ci   vi   li/le

 

4. In Italian (unlike English) the dir. obj. (and other types of pronouns)

   PRECEDES the verb, when the verb is conjugated:

 

LA vedo.     LO guardo.     LE mando.      LI mangio.

 

5. When an infinitive construction is used, the direct object pronoun ATTACHES to the infinitive after dropping the final -e:

 

Devo studiarlo.     Dobbiamo finirla.     Vado a prenderli.

 

Esercizi:

 

I.  UNDERLINE THE DIRECT OBJECT, if there is one.

 

1. Maria cerca la sua borsa.

2. Giacomo perde i suoi pantaloni.

3. Giovanni dimentica il suo cappotto.

4. Io arrivo alle otto.

5. Lui entra in aula.

6. Le signore scrivono lettere.

7. Tu ricevi una cartolina.

8. Partiamo dalla banca.

9. Sono felice.

10. Spendono i soldi al negozio.

 

II. Rewrite the following using the correct direct object pronouns.

1. Diamo i gettoni a Sara.

2. Chiamo subito il dottore.

3. Incontriamo Luigi in piazza Navona.

4. Considero le elezioni molto importanti.

5. Voglio leggere quella rivista.

6. Non studiate le lezioni.

7. Mio fratello non fa mai i compiti.

8. Io aspetto il mio amico.

9. Mariella non porta la giacca.

10. Puoi comprare la nuova macchina.

11. Vedo la ragazza.

12. Davide invita i suoi amici a pranzo.

13. Gli studenti danno gli esami.

14. Il treno porta Marco a Milano.

15. Andiamo a vedere il dramma.

16. Invitano anche Patrizio?

17. Elisabetta porta sempre l'impermeabile quando piove.

18. I ragazzi ascoltano sempre i CD.

19. Sara scrive la lettera.

20. Giovanni pensa di leggere il libro.

 

III. I PRONOMI DIRETTI.  Riscrivere con pronomi.

1. Il cameriere serve il buon vino al signore.

2. Nino non vede le automobili.

3. Prendo l'aranciata.

4. Dove metto i biglietti?

5. Posso leggere la tua rivista?

6. Prestiamo il CD agli amici.

7. Luigi prende la verdura.

8. Perchè non mangi gli spinaci?

9. E' una buon'idea mangiare la frutta.

 

IV. Riscrivere le frasi con un pronome di complemento diretto.

      modello:  Vedo la macchina marrone.  >  La vedo.

1. Facciamo i compiti.

2. Vedono lo spettacolo stasera.

3. Porto le calze perché fa fresco.

4. Le ragazze guardano Iacopo e me.

5. I ragazzi allegri vedono la partita allo stadio.

6. Lui compra i fiori per sua madre ogni domenica.

7. Posso mangiare la pizza ai funghi.

8. Facciamo la gita turistica.

9. Tu devi scrivere le lettere.

10. Noi diamo il gelato alla bambina.

11. Guardano la televisione.

12. Consideriamo i problemi prima di decidere.

13. Spendiamo i soldi.

14. Lui vende la macchina.

15. Gli studenti discutono gli esami.

16. Metti il libro sul tavolo.

17. Al ristorante, prendi sempre la bistecca.

18. I nonni ricevono telefonate dai nipoti.

19. Devo incontrare l'amico.

20. Michele porta i quaderni a scuola.

21. Aspettiamo la cugina di Giovanni.

22. Maria mangia il gelato.

23. I ragazzi ascoltano la musica "rock."

V. Riscrivere usando i pronomi diretti.

      modello:  Vedo il programma.  __LO__ vedo.

1. Mario prende il cappuccino.

2. Studiamo le lezioni.

3. Voi studiate la letteratura.

4. Leggo il libro e la rivista.

5. Serviamo gli spaghetti.

6. Loro non comprano i giornali.

7. Giorgio incontra Franca.

8. Sandra non porta il cappotto.

9. Vediamo quel ragazzo.

10. Voglio comprare la borsa.

11. Leggi il libro.

12. Devo spedire la lettera.

13. Compro i pantaloni blu.

14. Vuole pagare i biglietti?

15. Aprono la finestra.

16. Aspetto le amiche.

17. Marta ed io prendiamo le vongole.

18. Diamo i gettoni a Sara.

19. Maria beve il caffé.

20. Chiamo subito il dottore.

21. La mamma porta il bambino.

22. Incontrano Luisa al bar.

23. I genitori guardano i figli.

24. Vuoi leggere la cartolina.

25. Non capisco la domanda.

26. Dobbiamo finire i compiti.

27. Andate a vedere il film.

28. Sabato devi pulire la casa.

29. Penso di fare la torta.

30. Preferisco cucinare le lasagne.

Part 2:

I PRONOMI CON IL PASSATO PROSSIMO

 

I. Esercizi orali: ripetete ad alta voce usando i pronomi diretti.

 

(Femminile singolare:)   Ho visto mia madre.  >  L'ho vista.

la macchina

la ragazza

la scuola

la rivista

la t.v.

 

(Femminile plurale:)

Ho visto le mie sorelle.   >   Le ho viste.

                                    le bambine

                                    le ragazze

                                    le partite.

                                    le professoresse.

                                    le riviste.

 

(Maschile plurale:)

Ho visto gli studenti.  >  Li ho visti.

i ragazzi

i cavalli

i pantaloni

i guanti

gli zii.

 

(Maschile singolare:)

Ho visto il professore.  >  L'ho visto. (already agrees)

il gatto

il cane

il cappotto

l'ombrello.

il CD.

 

II. Riscrivere le frasi usando i pronomi di complemento diretto.

 

1. Ho visto i signori Bertolucci.

2. Mia madre ha scritto quella lettera a mia sorella.

3. Ho visto la città pittoresca.

4. Abbiamo dato l'indirizzo a Paolo.

5. Giorgio ha letto i libri.

6. Enrico e Franco hanno invitato Lucia alla festa.

7. Ho prestato le mie penne a Maria.

8. Ha spiegato il capitolo a voi.

9. Gianni ha visto i suoi amici all'aeroporto.

10. Enzo ha portato il suo passaporto.

11. Non avete dovuto guardare lo spettacolo.

12. Ho messo le mie chiavi nella borsa.

13. Hai finito di fare i compiti.

14. Ha portato la camicetta verde.

15. Abbiamo mangiato le lasagne.

16. Ho dato gli sci a Marcello.

17. Hai incontrato il tuo amico.

18. Avete dato il regalo a Giulia.

19. Abbiamo guardato quel film.

20. Mia nonna ha preso l'automobile.

21. Angelo e tu avete messo i compiti sulla cattedra.

22. Non ho scritto quella parola.

23. Non abbiamo detto quelle parolacce!

24. L'insegnante ha chiuso la finestra.

25. Il bambino ha perso i suoi guanti.

 

III. Rispondere alle domande e fare la concordanza!

1. Avete dato il regalo a Giulia?

2. Ho prestato la mia penna a Maria.

3. Hai spiegato il problema?

4. Professore, ha visto i signori Franceschini?

5. Hai chiesto i soldi alla nonna?

6. Giovanna, hai letto il nuovo romanzo di Daniele Steele?

7. Avete fatto le valigie?

8. Hanno comprato la casa?

9. Il cameriere ha servito il cappuccino al cliente?

10. Hanno spedito la lettera al cliente?

 

Part 3: I PRONOMI INDIRETTI

 

Introduction.

 

1. The indirect object receives the action done by the verb in a secondary or indirect way.

The normal order is:  VERB > DIRECT OBJECT > INDIRECT OBJECT

 

2. In English, indirect object is indicated by the prepositions for and to.

 

I buy flowers FOR my mother.

She is making a call TO her cousin.

 

3. In Italian when the indirect object is written out, construction is similar:

 

Compro fiori PER mia madre.

Lei fa una telefonata A sua cugina.

 

But in Italian when the indirect object pronoun is used, it also accounts for the preposition:

 

      LE compro fiori.

      Lei LE fa una telefonata. (LE telefona.)

 

4. Indirect object pronouns replace the indirect object nouns and their accompanying articles and adjectives.

 

5. In Italian, the indirect object pronouns are:

singular:   mi;  ti;  gli/le

plural:     ci;  vi;  loro = (gli)

 

6. As with direct object pronouns, indirect object pronouns PRECEDE the verb. ***Exception: "loro" never attaches.

 

7. Indirect obj. pronouns can also attach to infinitives:

***Exception: "loro" never attaches.

 

Devo telefonarle.

Devo telefonargli.

Devo telefonare loro.

 

Esercizi:

 

I. Completare con il pronome indiretto:

1. La tua amica Gianna non ________ scrive mai.  (to you)

2. Senti, Patrizia, chi ______ ha mostrato quei quadri? (to you)

3. Telefoni spesso agli amici?  Sì, ____ telefono ____ ogni giorno. (to them, choice here)

4. Chiedete informazioni all'impiegata?  No, non ____ chiedo niente. (to her)

5. Sabato prossimo è il compleanno di Francesca.  ____ telefoniamo. (to her)

6. Nostra madre ____ scrive spesso. (to us)

7. Non ho soldi;  Ruggiero _____  dà 20.000 lire. (to me)

8. Signora, _____ posso offrire un cappuccino? (to you, formal)

9. Siamo tutti al supermercato. La signora Paolini ___ mostra tutti i prezzi bassi. (to us)

10. Antonella va a sciare al Gran Sasso.  La sua amica ___ presta degli sci. (to her)

11. Il mio amico non ha molti soldi.  Stamattina io ___ ho dato L. 10.000. (to him)

12. Carolina non aveva una maglia.  Io ____ ho prestato la mia.

13. Mio fratello vuole diventare musicista.  Mio padre invece ____ consiglia di diventare dottore.  (to him)

14. Il nostro professore di italiano è di Bologna.  ____ insegna bene. (to us)

15. Quando la signora Baldini telefona ai suoi genitori, chiede ______ l'indirizzo di sua zia.  (to them)

16. Domenica è il compleanno di Loredana. Pensiamo di spedir___ un regalo.  (to her)

17. Telefoniamo spesso ai signori Porrione.  ___ telefoniamo ____ spesso.  (to them, choice)

18. Mio fratello insegna la matematica ai bambini. >  Lui ___ insegna___ la matematica.  (to them, choice)

19. Abbiamo mostrato quel quadro alla signora Bianchi. > ____ abbiamo mostrato quel quadro.  (to her)

 

II. Riscrivere con i pronomi di complemento indiretto.

1. Dai la penna alla studentessa.

2. Voi comprate i fiori agli amici.

3. Devo comprare un regalo a voi.

4. Faccio una domanda a Franco.

5. Compro un gelato per il mio amico.

6. Maria scrive a me e a mio cugino.

7. Telefono a Maria.

8. Voglio comprare un disco a Pino.

9. Porto il giornale alla vecchia signora.

10. Diciamo la verità a Giuseppe.

11. Scrivete una lettera a Leonardo.

12. Devo telefonare a mia madre.

13. Il mio gatto viene a me.

14. Gino risponde subito al professore.

15. Offriamo un tè ai cugini.

III. RIPASSO: MIXED DRILL.

Rewrite using either direct or indirect pronouns.

 

1. L'uomo ha dimenticato il suo passaporto.

2. Puoi dare un passaggio a Gianni?

3. Carlo chiede delle informazioni all'avvocato.

4. Dobbiamo rimandare il libro alla biblioteca.

5. Hanno presentato i loro questionari  all'impiegato.

6. Preparo della colazione per mio padre e mia sorella.

7. Il dottore riceve Giovanni domani.

8. Vuoi comprare queste riviste a tua madre?

9. Elena va a trovare la sua amica.

10. Mia madre ha scritto una lettera a me.

11. Avete dato il pacco ad Anna.

12. Mio padre ha parlato alla mia amica.

13. Desidero vedere il tuo giardino.

14. So guidare la motocicletta.

15. Abbiamo spedito la cartolina ieri.

16. Ho telefonato a quel dottore due ore fa.

 

Part 4

Il passato prossimo: Two Kinds of Agreements

I. All transitive verbs are capable of taking a Direct Object.

When you refer to a previously stated Direct Object by using a D.O. pronoun, the past participle (-ato, -uto, -ito) agrees in gender and number with the noun you have just replaced.

Esempio: Il viaggiatore ha fatto le valigie (< D.O.).

Il viaggiatore le ha fatte.

A. Rewrite these sentences using D.O. pronouns and agreements:

1. I signori Pizzaglia hanno preso la crociera.

2. Abbiamo depositato i bagagli.

3. Ho fatto la gita a Lancaster ieri.

4. Hai letto il cartello.

5. L'italiano ha fumato la sigaretta dove dice "Vietato fumare."

6. Ho guardato l'orologio.

7. Ho sceso le scale.

8. Hai studiato l'orario dei treni.

9. Avete mai preso il volo JFK-Fiumicino?

10. Hanno aiutato la nonna.

11. Hai chiuso la porta?

12. Avete mangiato gli spaghetti?

13. Hai ricevuto le lire?

14. Avete veduto lo zio?

II.  Intransitive verbs (of motion, states of being).

These verbs have no Direct Object.

When these are used in the two-part (compound) past tenses, the past participle makes an agreement.  This time it always agrees with the subject.

Esempio: La settimana scorsa la nonna è caduta.  (f. sing.)

C. Complete these sentences with essere and the p.p. agreement.

1. I ragazzi _________ andat__ al negozio Limited.

2. Purtroppo voi ________ rimast__ a casa mercoledì.

3. Tu _______ tornat__ a casa dei genitori il giovedì di Thanksgiving.

4. La signorina Frascaroli _______ uscit__ coll'uomo spagnolo.

5. Noi donne ________ arrivat__ in tempo per il volo.

6. Mio padre ________ entrat__ tardi ieri sera.

7. I turisti ________ stat__ a Roma per due giorni solo.

8. Le mie zie vecchie _________ mort__ molti anni fa.

 

Answer Key:

 

Part I: Direct Object Pronouns

Esercizi. I. UNDERLINE THE DIRECT OBJECT, if there is one.

 

1. Maria cerca la sua borsa.

2. Giacomo perde i suoi pantaloni.

3. Giovanni dimentica il suo cappotto.

4. Io arrivo alle otto.

5. Lui entra in aula.

6. Le signore scrivono lettere.

7. Tu ricevi una cartolina.

8. Partiamo dalla banca.

9. Sono felice.

10. Spendono i soldi al negozio.

 

II. Rewrite using the direct object pronouns.

1. Li diamo a Sara.

2. Lo chiamo subito.

3. Lo incontriamo in piazza Navona.

4. Le considero molto importanti.

5. Voglio leggerla. = La voglio leggere.

6. Non le studiate.

7. Mio fratello non li fa mai.

8. Io l'aspetto. (=Lo aspetto.)

9. Mariella non la porta.

10. Puoi comprarla.

11. La vedo.

12. Davide li invita a pranzo.

13. Gli studenti li danno.

14. Il treno lo porta a Milano.

15. Andiamo a vederlo.

16. Lo invitano anche?

17. Elisabetta lo porta sempre quando piove.

18. I ragazzi li ascoltano sempre.

19. Sara la scrive.

20. Giovanni pensa di leggerlo.

III. I PRONOMI DIRETTI.  Riscrivere con pronomi.

1. Il cameriere lo serve al signore.

2. Nino non le vede.

3. La prendo.

4. Dove li metto?

5. Posso leggerla? (= La posso leggere?)

6. Lo prestiamo agli amici.

7. Luigi la prende.

8. Perchè non li mangi?

9. E' una buon'idea mangiarla.

IV. Riscrivere le frasi con un pronome di complemento diretto.

1. Li facciamo.

2. Lo vedono stasera.

3. Le porto perché fa fresco.

4. Le ragazze ci guardano.

5. I ragazzi allegri la vedono allo stadio.

6. Lui li compra per sua madre ogni domenica.

7. Posso mangiarla.

8. La facciamo.

9. Tu devi scriverle.

10. Noi lo diamo alla bambina.

11. La guardano.

12. Li consideriamo prima di decidere.

13. Li spendiamo.

14. Lui la vende.

15. Gli studenti li discutono.

16. Lo metti sul tavolo.

17. Al ristorante, la prendi sempre.

18. I nonni le ricevono dai nipoti.

19. Devo incontrarlo.

20. Michele li porta a scuola.

21. La (l')aspettiamo.

22. Maria lo mangia.

23. I ragazzi la ascoltano. (= l'ascoltano.)

V. Riscrivere usando i pronomi diretti.

1. Mario lo prende.

2. Le studiamo.

3. Voi la studiate.

4. Li leggo.

5. Li serviamo.

6. Loro non li comprano.

7. Giorgio l'incontra.

8. Sandra non lo porta.

9. Lo vediamo.

10. Voglio comprarla.

11. Lo leggi.

12. Devo spedirla.

13. Li compro.

14. Vuole pagarli?

15. L'aprono.

16. Le aspetto.

17. Marta ed io le prendiamo.

18. Li diamo a Sara.

19. Maria lo beve.

20. Lo chiamo subito.

21. La mamma lo porta.

22. La incontrano al bar.

23. I genitori li guardano.

24. Vuoi leggerla.

25. Non la capisco.

26. Dobbiamo finirli.

27. Andate a vederlo.

28. Sabato devi pulirla.

29. Penso di farla.

30. Preferisco cucinarle.

Part 2: I PRONOMI CON IL PASSATO PROSSIMO

 

I. Esercizi orali.  Say aloud by yourself following the model.

 

II. Riscrivere le frasi.

 

1. Li ho visti.

2. Mia madre l'ha scritta a mia sorella.

3. L'ho vista.

4. L'abbiamo dato a Paolo.

5. Giorgio li ha letti.

6. Enrico e Franco l'hanno invitata alla festa.

7. Le ho prestate a Maria.

8. L'ha spiegato a voi.

9. Gianni li ha visti all'aeroporto.

10. Enzo l'ha portato.

11. Non avete dovuto guardarlo.

12. Le ho messe nella borsa.

13. Hai finito di farli.

14. L'ha portata.

15. Le abbiamo mangiato.

16. Li ho dati a Marcello.

17. Lo hai incontrato.

18. L'avete dato a Giulia.

19. L'abbiamo guardato.

20. Mia nonna l'ha presa.

21. Angelo e tu li avete messi sulla cattedra.

22. Non l'ho scritta.

23. Non le abbiamo dette!

24. L'insegnante l'ha chiusa.

25. Il bambino li ha persi.

III. Rispondere alle domande e fare la concordanza!

1. Avete dato il regalo a Giulia? --L'abbiamo dato a Giulia.

2. Ho prestato la mia penna a Maria. --L'ho prestata a Maria.

3. Hai spiegato il problema? --L'ho spiegato.

4. Professore, ha visto i signori Franceschini? --No, non li ho visti.

5. Hai chiesto i soldi alla nonna? --Sì, li ho chiesti alla nonna.

6. Giovanna, hai letto il nuovo romanzo di Daniele Steele?
--No, non l'ho letto.

7. Avete fatto le valigie?  --Le abbiamo fatte.

8. Hanno comprato la casa? --L'hanno comprata.

9. Il cameriere ha servito il cappuccino al cliente?
--L'ha servito al cliente.

10. Hanno spedito la lettera al cliente? --L'hanno spedito al cliente.

 

Part 3: I PRONOMI INDIRETTI

Esercizio I. Completare con il pronome indiretto:

 

1. La tua amica Gianna non ti scrive mai.

2. Senti, Patrizia, chi ti ha mostrato quei quadri?

3. Gli telefono ogni giorno. = Telefono loro ogni giorno.

4. Chiedete informazioni all'impiegata?  No, non le chiedo niente.

5. Sabato prossimo è il compleanno di Francesca.  Le telefoniamo.

6. Nostra madre ci scrive spesso.

7. Ruggiero mi dà 20.000 lire.

8. Signora, Le posso offrire un cappuccino?

9. La signora Paolini ci mostra tutti i prezzi bassi.

10. La sua amica le presta degli sci.

11. Stamattina io gli ho dato L. 10.000.

12. Io le ho prestato la mia.

13. Mio padre invece gli consiglia di diventare dottore.

14. Il nostro professore ... ci insegna bene.

15. Quando la signora Baldini telefona ai suoi genitori, chiede loro l'indirizzo di sua zia.

16. Domenica è il compleanno di Loredana. Pensiamo di spedirle un regalo.

17. Gli telefoniamo ____ spesso.  (= Telefoniamo loro spesso.)

18. Insegna loro la matematica. (= Gli insegna la matematica.)

19. Le abbiamo mostrato quel quadro.

II. Riscrivere con i pronomi di complemento indiretto.

1. Le Dai la penna.

2. Voi gli comprate i fiori.

3. Devo comprarvi un regalo.

4. Le faccio una domanda.

5. Gli compro un gelato.

6. Maria ci scrive.

7. Le telefono.

8. Voglio comprargli un disco.

9. Le porto il giornale.

10. Gli diciamo la verità.

11. Gli scrivete una lettera.

12. Le devo telefonare.

13. Il mio gatto mi viene.

14. Gino gli risponde subito.

15. Gli offriamo un tè.

III. RIPASSO: MIXED DRILL.

 

1. L'uomo l'ha dimenticato. (dir.)

2. Gli puoi dare un passaggio? (ind.)

3. Carlo gli chiede delle informazioni. (ind.)

4. Dobbiamo rimandarlo alla biblioteca. (dir.)

5. Li Hanno presentati all'impiegato. (dir.)

6. Gli preparo della colazione. (ind.)

7. Il dottore lo riceve domani. (dir.)

8. Vuoi comprarle queste riviste? (ind.)

9. Elena va a trovarla. (dir.)

10. Mia madre mi ha scritto una lettera. (ind.)

11. Gli avete dato il pacco. (ind.)

12. Mio padre le ha parlato. (ind.)

13. Desidero vederlo. (dir.)

14. So guidarla. (dir.)

15. L'abbiamo spedita ieri. (dir.)

16. Gli ho telefonato due ore fa. (ind.)

Part 4. Il passato prossimo ... Transitive verbs.

A. 1. I signori Pizzaglia l'hanno presa.

2. Li abbiamo depositati.

3. L'ho fatta a Lancaster ieri.

4. L'hai letto.

5. L'italiano l'ha fumata dove dice "Vietato fumare."

6. L'ho guardato.

7. Le ho scese.

8. L'hai studiato.

9. L'avete mai preso?

10. L'hanno aiutata.

11. L'hai chiusa?

12. Li avete mangiati?

13. Le hai ricevute?

14. L'avete veduto?

II.  Intransitive verbs.

C. Complete these sentences with essere and the p.p. agreement.

1. I ragazzi sono andati al negozio Limited.

2. Purtroppo voi siete rimasti a casa mercoledì.

3. Tu sei tornato(a) a casa...

4. La signorina Frascaroli è uscita coll'uomo spagnolo.

5. Noi donne siamo arrivate in tempo per il volo.

6. Mio padre è entrato tardi ieri sera.

7. I turisti sono stati a Roma per due giorni solo.

8. Le mie zie vecchie sono morte molti anni fa.