The Partitive

and

The pronoun "ne"

 

I.  Introduction. When there is an indefinite amount of something as indicated by the partitive (del, della, dello, dell' ecc.), NE replaces the partitive and the noun.  Note: ne is invariable (never changes to show gender or number).

 

            Hai dei libri?  Sì, ne ho. (No, non ne ho.)

            Hai delle amiche?

            Hai dei CD?

            Hai dei soldi?

            Hai delle piante?

            Hai dei vestiti?

            Hai dei capelli?

            Hai dei guanti?

 

II.  When there is an indefinite adjective (molto, tanto, alcuni) or number NE replaces ONLY the noun. The indef. adj. or number is retained:

 

A.  Quanti fratelli hai?  Ne ho due. 

(Non ho fratelli.)

(Non ho nessun fratello.)

Quante gonne hai?

Quanti corsi segui questo semestre?

Quanti professori hai?

Quanti libri devi leggere questo semestre?

Quanti crediti hai?

Quante stanze ha il tuo appartamento?

Quanti anni hai?

Quante sorelle hai?

 

If the number is ONE, it agrees with the noun which has been replaced by NE:

Quanti padri hai?  Ne ho uno.

Quante madri hai?  Ne ho una.

 

B.  Hai molti libri?  , ne ho molti. (Ne replaces only the noun, not other expressions of quantity.)

Hai molte amiche? 

Hai molti parenti? 

Hai molti soldi?

Hai alcuni amici? 

Hai alcuni libri? 

Hai alcune riviste?

 

III.  NE is often used in discussing indefinite quantities of foods.

I'm having some salad = Prendo dell'insalata. = Ne prendo.

Prendo delle verdure. = Ne prendo.

Bevo del caffè. = Ne bevo.

 

Esercizio:  "Cosa mangi quando fai la dieta?"

("What do you eat when you are on a diet?")

 

Mangi del cioccolato?  No, non ne mangio.

 

Mangi del pollo?  del pesce? degli scampi? dei ravioli?

del pane?  delle mele? del formaggio? delle patate? una torta intera? del gelato?

 

IV.  In addition to replacing indefinite quantities, NE can replace any prepositional clause that starts with "di":

discutere di, pensare di, parlare di, decidere di, finire di, etc.

 

Esempio:   --In famiglia, discuti spesso della scuola? 
--No, non ne discutiamo mai.

Discuti degli sport? delle crisi di governo? delle macchine, dei soldi? del cinema? dei libri importanti? della politica?

 

 

Pratica.

 

A. Replace the expressions with "di" by using "ne."

Esempio: Parlate del presidente?  Sì, ne parliamo.

Avete deciso di farlo?

Avete finito di parlare?

Parlate dei problemi economici?

Parlate del movimento femminista?

Discutete dei nuovi film?

Discutete degli esami?

 

B. Complete these brief descriptions using the partitive.

 

1. Cosa c'è sulla scrivania?

Ci sono ________ fogli, ________ penne, ________ matite, ______ carta e _______ sigarette.

 

2. Cosa c'è in una città?

Ci sono ________ scuole, __________ banche, ______ cinema, ______ ospedali, _______ teatri, e ________ musei.

3. Cosa c'è in una galleria?

Ci sono _______ caffè, ______ uffici, e ______ negozi.

4.  Cosa c'è in aula (the classroom)?

Ci sono _______ studenti, ________ studentesse, _______ gesso, ______ sedie, ______ tavoli, ______ libri, e  ________ finestre.

5.  Cosa c'è nelle strade?

Ci sono ________ automobili, ________ autobus (m.pl.), ________ tassì(m.pl.), _______ tram (m.pl.), e ________ biciclette.

 

C. Il partitivo (di + article + noun).

1. Vorrei _______________ acqua minerale.

2. Mangiamo _____________ torta.

3. Prendiamo ____________ paste per colazione.

4. Ordinano ___________ vino rosso.

5. Tu compri __________ nuove fotografie.

6. Il mio compagno di stanza ha _________ buoni CD.

7. Invitiamo __________ amiche alla festa!

8. I bambini mangiano _________ panini.

 

D. Cambiare dal singolare al plurale e fare altri cambiamenti:

esempio:  Io compro un dolce.  >  Compro dei dolci.

1. Hai una birra. 

2. C'è una tazza di té.

3. Lui mangia una pizzetta.

4. Ordini un' insalata.

5. C'è un'arancia.

6. Elvira mangia un panino.

7. C'è un tassì a Baltimora.

8. Giuseppina ha un dollaro.

9. C'è un'automobile qui.

10. Tu telefoni ad un amico.

11. Roberto compra un gelato.

12. Io invito un amico portoghese.

13. C'è un lago nel parco.

14. Ascolto un CD.

15. Compro un giornale italiano.

16. C'è una fragola sul tavolo.

17. Leggo un libro di tedesco.

18. In aula c'è una finestra.

19. C'è una lettera per Gino.

20. Ho uno zio in Canada.

 

V. Ne frequently replaces a direct object.  When this happens with verbs in the passato prossimo, or any other compound past tense, the ending of the past participle will agree with the noun that "ne" has replaced:

 

E. Modificazioni: Form sentences using elements below. Then restate with "ne."

Esempi:  Ho visto dei bambini. > Ne ho visti.

Ho visto una bicicletta > Ne ho vista una.

 

delle automobili.

delle ragazze

degli uomini

delle signore

tre cani

due gatti

molti parchi

quattro laghi

 

2. Ho letto alcuni giornali.  >  Ne ho letti alcuni.

alcune riviste

una lettera

due cartoline

molti manifesti

tanti appunti

 

VI. NE used with modal verbs simiply attaches to the end of the infinitive.

 

Vado a comprare del latte. > Vado a comprarne.

 

But ne may also come before verb:

Ne vado a comprare.

 

F. Pratica: Restate using ne in a correct position.

1. Devo spedire alcuni pacchi.

2. Possiamo vedere due film.

3. Vuole mangiare delle pere.

4. Finisce di scrivere delle lettere.

5. Finite di spedire delle lettere.

6. Andiamo ad incontrare delle ragazze.

 

 

Answer Key:

 

 

Pratica.  A.

Avete deciso di farlo? Sì, ne abbiamo deciso.

Avete finito di parlare?  Sì, ne abbiamo finito.

Parlate dei problemi economici?  Sì, ne parliamo.

Parlate del movimento femminista?  Sì, ne parliamo.

Discutete dei nuovi film?  Sì, ne discutiamo

Discutete degli esami?  Sì, ne discutiamo.

 

B. 1. dei fogli, delle penne, delle matite, della carta e delle sigarette.

2. delle scuole, delle banche, dei cinema(tografi), degli ospedali, dei teatri, e dei musei.

3. dei caffè, degli uffici, e dei negozi.

4. degli studenti, delle studentesse, del gesso, delle sedie, dei tavoli, dei libri, e delle finestre.

5.  delle automobili, degli autobus (m.pl.), dei tassì (m.pl.), dei tram (m.pl.), e delle biciclette.

C. 1. Vorrei dell' acqua minerale.

2. Mangiamo della torta.

3. Prendiamo delle paste per colazione.

4. Ordinano del vino rosso.

5. Tu compri delle nuove fotografie.

6. Il mio compagno di stanza ha dei buoni CD.

7. Invitiamo delle amiche alla festa!

8. I bambini mangiano dei panini.

D. 1. Hai delle birre.

2. Ci sono delle tazze.

3. Mangia delle pizzette.

4. Ordini delle insalate.

5. Ci sono delle arance.

6. Mangia dei panini.

7. Ci sono dei tassì a Baltimora.

8. Giuseppina ha dei dollari.

9. Ci sono delle automobili qui.

10. Tu telefoni a degli amici.

11. Roberto compra dei gelati.

12. Io invito degli amici portoghesi.

13. Ci sono dei laghi nel parco.

14. Ascolto dei CD.

15. Compro dei giornali italiani.

16. Ci sono delle fragole sul tavolo.

17. Leggo dei libri di tedesco.

18. In aula ci sono delle finestre.

19. Ci sono delle lettere per Gino.

20. Ho degli zii in Canada.

 

E. 1. delle automobili  >Ne ho viste.

delle ragazze > Ne ho viste.

degli uomini  > Ne ho visti.

delle signore > Ne ho viste.

tre cani  > Ne ho visti tre.

due gatti > Ne ho visti due.

molti parchi      Ne ho visti molti.

quattro laghi      Ne ho visti quattro.

 

E. 2. alcune riviste > Ne ho lette alcune.

una lettera > Ne ho letta una.

due cartoline > Ne ho lette due.

molti manifesti > Ne ho letti molti.

tanti appunti      > Ne ho letti tanti.

 

F. Pratica.

1. Devo spedirne alcuni. (Ne devo spedire alcuni.)

2. Possiamo vederne due.

3. Vuole mangiarne.

4. Ne finisce.

5. Ne finite.

6. Andiamo ad incontrarne.