Singolare / Plurale

(Singular/Plural, agreement in number)

 

Introduction. Italian, like many other languages including Old English, is inflected. That means the ending of words carries information such as gender (masculine, feminine) or number (singular, plural).

Unlike English, Italian does not form plurals merely by adding an -s to the end of words. Various vowels, based on the gender of nouns and adjectives, indicate if a word is singular or plural. The article must also agree in number with the noun.

Study the following conversions from singular to plural:

1. il ragazzo francese > i ragazzi francesi

2. la donna magra > le donne magre

3. lo zio intelligente > gli zii intelligenti

4. la stazione italiana > le stazioni italiane

5. il museo famoso > i musei famosi

 

II. Cambiare dal singolare al plurale, o vice versa.
(Change from singular to plural or vice versa.
Hint: Be sure to change ALL the elements necessary.)

Esempio: I ragazzi sono cattivi. > Il ragazzo cattivo.

 

1. Ci sono fiori e alberi nel parco.

2. I musei sono a New York.

3. Il negozio in via Garibaldi.

4. L'autobus in piazza Dante.

5. Gli studenti sono in classe.

6. Le ragazze sono in biblioteca.

7. L'automobile a casa.

8. I treni sono corti.

9. Le parole sono difficili.

10. La festa divertente.

 

III. Senza aiuto. Now change all the necessary elements without any hints.

 

esempio: Dov' la chiesa? > Dove sono le chiese?

 

 

1. Ecco il treno!

2. Ci sono dodici studenti in biblioteca.

3. C' un cinema in via Monroe.

4. Ci sono venti chiese a Padova.

5. La professoressa in aula oggi.

6. Il dottore e la dottoressa sono in ospedale.

7. Il libro qui.

8. Lo studente frequenta l'universit.

9. Io sono ingegnere.

10. Il museo ha molti affreschi.

11. Le citt hanno abitanti.

12. La galleria ha un ufficio, un negozio, e un caff.

13. La sorella cerca lo zio.

14. Il dottore chiama la moglie.

16. Ci sono negozi in via Washington.

17. C' una fontana sul campus.

18. Le signore hanno bambini.

19. I libri hanno 100.000 parole.

20. Il giardino ha un fiore.

 

IV. Ancora sui cambiamenti!

 

1. Le biblioteche hanno libri.

2. La studentessa ha un'opinione.

3. Gli amici hanno le case grandi.

4. Le ragazze hanno amici.

5. La donna vende l'automobile.

6. L'amico di Bruno va dal meccanico.

7. La gonna verde di Rosella bella.

8. Il cane nero intelligente.

9. Le ragazze sono belle e gentili.

10. I nuovi ristoranti francesi sono grandi.

11. Le signorine danno delle bevande ai bambini.

12. Le nuove lezioni sono facili.

13. La professione interessante.

14. Il numero grande.

15. La giovane fidanzata nervosa.

16. Il vecchio nonno racconta una storia interessante.

17. Tuo cugino abita con lo zio.

18. Tu regali un portafoglio alla tua ragazza.

19. Sei francese?

20. La citt grande e vecchia.

21. L'orologio piccolo e bello.

22. La studentessa prende un caff.

23. Il dottore chiama la moglie.

24. La sorella cerca lo zio.

 

Answer Key:

II. Cambiare dal singolare al plurale, o vice versa.

1. C' un fiore e un albero nel parco.

2. Il museo a New York.

3. I negozi sono in via Garibaldi.

4. Gli autobus sono in piazza Dante.

5. Lo studente in classe.

6. La ragazza in biblioteca.

7. Le automobili sono a casa.

8. Il treno corto.

9. La parola difficile.

10. Le feste sono divertenti.

 

III. Senza aiuto.

1. Ecco i treni!

2. C' uno studente in biblioteca.

3. Ci sono due cinema in via Monroe.

4. C' una chiesa a Padova.

5. Le professoresse sono in aula oggi.

6. I dottori e le dottoresse sono in ospedale.

7. I libri sono qui.

8. Gli studenti frequentano le universit.

9. Noi siamo ingegneri.

10. I musei hanno molti affreschi.

11. La citt ha un abitante.

12. Le gallerie hanno uffici, negozi, e caff.

13. Le sorelle cercano gli zii.

14. I dottori chiamano le mogli.

16. C' un negozio in via Washington.

17. Ci sono fontane sul campus.

18. La signora ha un bambino.

19. Il libro ha una parola.

20. I giardini hanno fiori.

 

IV. Ancora sui cambiamenti!

1. La biblioteca ha un libro.

2. Le studentesse hanno opinioni.

3. L'amico ha la casa grande.

4. La ragazza ha un amico.

5. Le donne vendono le automobili.

6. Gli amici di Bruno vanno dai meccanici.

7. Le gonne verdi di Rosella sono belle.

8. I cani neri sono intelligenti.

9. La ragazza bella e gentile.

10. Il nuovo ristorante francese grande.

11. La signorina d una bevanda al bambino.

12. La nuova lezione facile.

13. Le professioni sono interessanti.

14. I numeri sono grandi.

15. Le giovani fidanzate sono nervose.

16. I vecchi nonni raccontano le storie interessanti.

17. I tuoi cugini abitano con gli zii.

18. Voi regalate i portafogli alle vostre ragazze.

19. Siete francesi?

20. Le citt sono grandi e vecchie.

21. Gli orologi sono piccoli e belli.

22. Le studentesse prendono i caff.